"Per poter educare, bisogna amare"
Karol Wojtyla


Obiettivi trasversali a tutte le attività dell'Associazione sono la promozione del benessere dei bambini e dei ragazzi che incontriamo, attraverso l'accoglienza, il supporto scolastico e la proposta di spazi e attività volti alla socializzazione e allo sviluppo dell'autostima individuale.

Nello specifico questo intento si declina in tre proposte:
  • IL CENTRO DIURNO/DOPOSCUOLA
    Il centro, che accoglie 20-25 bambini e ragazzi di scuole elementari e medie in un ambiente sereno che favorisce la socializzazione e la cooperazione, è aperto dal lunedì al venerdì in orario pomeridiano (14.15-18.00) con la possibilità di concordare individualmente con le famiglie e con i Comuni invianti l'orario di frequenza dei minori per venire incontro alle diverse esigenze. Per la prima parte del pomeriggio i ragazzi sono aiutati nello studio e nello svolgimento dei compiti. Dopo la merenda prendono il via varie attività ludico-sportive o laboratoriali, finalizzate alla socializzazione tra pari e allo svago. Sono presenti un'educatrice professionale e una numerosa squadra di volontari grazie ai quali è possibile un'attenzione reale a bambini e ragazzi, orientata non solo al supporto scolastico, ma soprattutto all'accoglienza e al benessere complessivo dei ragazzi. Il contributo richiesto per il servizio è di 50 euro mensili, oltre alla quota associativa annuale di 10€. Situazioni di difficoltà vengono valutate all'atto dell'iscrizione.

  • PROGETTO IRIS
    Aperto dal lunedì al venerdì, si tratta di uno spazio che si prefigge di sostenere ragazzi di I e II superiore sia nelle difficoltà scolastiche che nella socializzazione, attraverso attività di studio e momenti laboratoriali (cineforum, giochi di ruolo, attività creative, dibattiti, ecc.) legati all'approfondimento di tematiche specifiche per spronare i ragazzi a mettersi in gioco e a sviluppare competenze relazionali significative. A fine anno i ragazzi curano una mostra fotografica sul tema trattato, con foto e allestimenti fatti da loro e dalle educatrici, per rendere visibile il percorso fatto. Il progetto è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 17/17.30. Il contributo richiesto per il servizio è di 60 euro mensili, oltre alla quota associativa annuale di 10€.Situazioni di difficoltà vengono valutate all'atto dell'iscrizione.

  • IL PESCE SULL'ALBERO
    E' un servizio pensato per bambini e ragazzi di elementari medie e superiori con disturbi specifici d'apprendimento (DSA), con lo scopo di promuovere benessere ed autonomia, attraverso la sperimentazione di strumenti e strategie di studio adeguate. Per 1h45, una o due volte a settimana, tutor qualificate nell'ambito dei DSA affiancano i ragazzi in rapporto di 1:3, favorendo l'utilizzo di strumenti compensativi (digitali e non) e avviando un percorso di riflessione sul proprio funzionamento. L'aula dedicata è attrezzata con pc (uno per ogni ragazzo) e con programmi. Si parte dai compiti, ma l'obiettivo non è terminarli, bensì imparare come svolgerli cercando la strategia migliore. Il contributo richiesto per il servizio è di 20 euro ad incontro, oltre all'iscrizione annuale di 60€. Sono previste agevolazioni significative per i ragazzi già iscritti agli altri servizi pomeridiani dell'Associazione.

  • Tutte le attività si svolgono in Via San Francesco 15 a Varese, al 4°piano dell'oratorio San Vittore.
    Per informazioni e iscrizioni: +39-328-3637927 oppure lacasadipaolo.varese@gmail.com